Bookinsicily Logo

Cultura

Nel Regno delle Due Sicilie

Turisti Per Caso Icona orologio 22 giorni fa
Nel Regno delle Due Sicilie

Nel novembre 2019, approfittando delle appena uscite programmazioni estive dei voli della Ryanair, prenoto già per l'estate 2020, progettando un giro in Grecia tra Salonicco e Rodi da fare nella seconda metà di settembre: fiducioso, prenoto anche la tratta interna con Aegean, nonché gli alberghi del soggiorno.

Dopo, in febbraio, parto per la Giordania e qui vengo raggiunto dalla notizia dell'inizio della pandemia: per un soffio rientro in Italia e affronto il brutto periodo che ha coinvolto tutto il mondo e che, purtroppo, non è ancora finito.

Verso fine giugno, con l'apertura del turismo, delle frontiere e della possibilità di potersi muovere e fare le desiderate vacanze, resto in campana monitorando l'andamento degli eventi, ma ogni giorno le notizie non sono buone: per la Grecia, occorre fare controlli sia in ingresso che al rientro e restare comunque sotto osservazione, con l'incognita che anche lì la vacanza possa rovinarsi.

A tal situazione, vagliate le conseguenze e le dovute precauzioni, rinuncio alla vacanza in Grecia e opto per programmare un soggiorno in Italia e si decide, dopo una serie di valutazioni e di occhio all'andamento della pandemia, per un tour in Sicilia ed una puntata a Napoli, mia città natale.

Nel giro di un pomeriggio, ad una settimana di distanza dalla partenza prevista, prenoto con Easyjet i voli Malpensa-Catania e Napoli-Malpensa pagando a persona, con bagaglio a mano e uno da stiva per due, € 210 (€ 105 cadauno) mentre il treno Taormina-Napoli mi viene, in 1a classe, appena € 40 ciascuno.

Prenoto anche gli alberghi a Catania e Taormina mentre per Napoli... ho l'alloggio gratis a casa della mia famiglia!

14 settembre

Siamo arrivati a Malpensa con congruo anticipo pensando di dover fare chissà quali controlli ma il tutto si è prontamente ridotto con un passaggio sotto alla telecamera scanner che anticipa l'ingresso alla grande hall dell'aeroporto.

Affrontata la fila per la consegna del bagaglio da stiva, facciamo subito quella dei controlli e poi aspettiamo per qualche oretta l'imbarco al gate, che sarà celere e ben regolato.

Finalmente, puntale, alle 14,45 l'aereo si stacca dal braccio, percorre la pista e decolla verso la Sicilia, arrivando esattamente dopo un'ora e tre quarti in una Catania bagnata da un acquazzone tardo estivo.

Sbarcati dell'aereo e ritirato il bagaglio da stiva, prendiamo un taxi per andare fino all'hotel Romano House, un 4* sito nel centro storico (€ 170,20 una doppia per due notti in b&b) e dopo esserci sistemati nella nostra camera polifunzionale oltre che stilosa e silenziosa, siamo andati diritti da U Fucularu, una trattoria situata nelle vicinanze di p.zza Università, dove ceniamo per la prima volta con la mitica pasta alla Norma (oltre ad altre prelibatezze come i rustici della casa e gli involtini siciliani) pagando appena € 35 a persona.

Da lì, una passeggiata serale lungo via Etnea fino alla piazza del Duomo, sedendoci poi a godere del fresco serale da Prestipino, un rinomato café-pasticceria in cui assaggiamo il primo cannolo di una lunga serie a venire.

Stanchi, ci ritiriamo all'hotel mentre fuori la gente continua ancora a cenare all'aperto nel tepore serale.

15 settembre

E’ una giornata radiosa e soleggiata, giusta per affrontare la visita di Catania: dopo colazione, ci mettiamo in marcia e raggiungiamo la p.zza Università, punto di partenza del giro programmato.

Nata dalle ceneri della Catania distrutta dal terremoto del 1693, la grande e luminosa piazza Università è dominata dalla mole rigorosa del palazzo dell’Università, dall’elegante facciata del palazzo Gioeni e dal nobile palazzo San Giuliano, di cui visitiamo anche il cortile interno con l'originale scalinata a due rampe con portico a colonne posto in fondo allo stesso

Condividi subito l'articolo via:

Powered by Logo FreeCom S.r.l.
Bookinsicily è una piattaforma che raccoglie tutte le news presenti sul web che riguardano il turismo in Sicilia.
Bookinsicily © v1.0.5