Bookinsicily Logo

Cultura

Vuoi essere tra i protagonisti del Carnevale di Sciacca 2024?

Guida Sicilia Icona orologio circa un mese fa
Vuoi essere tra i protagonisti del Carnevale di Sciacca 2024?
  • Hai un'attività che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Un artista siciliano, trasferito a Parigi da ormai dieci anni, torna nella sua terra per arricchire l'offerta artistica del Carnevale di Sciacca - tra i più importanti d'Italia -, contribuire a rivitalizzare la partecipazione popolare e aprire la festa a una dimensione internazionale che punti a un pubblico sensibile alle arti contemporanee.

Tre immagini, di un libro illustrato in stile rinascimentale, di Peppe Nappa smascherato, col viso pallido di paura, che viene bruciato mentre è seduto su una sedia gestatoria

È questa la vocazione dell'operazione culturale che sta mandando avanti l'artista e performer Daniele Marranca, che il 9 febbraio alle 17:30 porterà per le vie del centro storico di Sciacca (AG) lo spettacolo itinerante "Arrivau Peppi Nappa, u purtaru li nanni". Un omaggio alle maschere carnascialesche tipiche. Una più antica, ancestrale: i Nanni. La seconda: Peppe Nappa, adottata negli anni Cinquanta del secolo scorso, è la maschera della commedia dell'arte che rappresenta il cliché del siciliano.

Un Carnevale visionario e partecipativo

Daniele Marranca e Irénée Blin

  • Vuoi conoscere le associazioni artistiche e culturali siciliane? CLICCA QUI

L'idea è frutto del carattere visionario di Marranca, la cui sensibilità artistica si è formata in Sicilia e si è strutturata in Francia, paese in cui risiede e lavora nel campo artistico a stretto contatto con Irénée Blin, coreografa, danzatrice e pedagoga della danza, nonché sua moglie. Il loro approccio artistico si inserisce in un movimento che mira a superare i confini tra le diverse discipline, prestando particolare attenzione ai modi in cui il pubblico e gli appassionati possono contribuire attivamente alla creazione di eventi artistici.

Giuseppe Cusumano e Anthony Roques

Ad affiancare il lavoro di Marranca, saranno quindi, oltre alla coreografa Irénée Blin, il musicista e compositore Giuseppe Cusumano e il danzatore contemporaneo Anthony Roques. A loro si sono aggiunti alcuni artisti locali e un gruppo di amatori.

"Attraverso la forza espressiva della musica, della danza - spiegano gli artisti -, l'alternanza di testi poetici e canti tradizionali, il gioco ritmico di alcune parole-suono in cui si inneggia al piacere di stare insieme, vogliamo riscoprire la gioia, l'entusiasmo e la coesione che le pratiche artistiche collettive possono portare".

Come partecipare allo spettacolo "Arrivau Peppi Nappa, u purtaru li Nanni"

"Carnovale" di Daniele Marranca - progetto di ricerca-creazione per il Carnevale di Sciacca

  • Scopri le scuole di recitazione presenti in Sicilia - CLICCA QUI

Lo spettacolo prevede la partecipazione di un pubblico amatore, che integrerà il corpo artistico. A tale scopo, sono previsti dei laboratori nelle date 26, 27, 28 gennaio e 3, 4, 8 febbraio nella sala Blasco dell'atrio superiore del palazzo comunale, dalle 15,30 alle 18,30.
I laboratori offriranno l'opportunità di un lavoro di gruppo attraverso la pratica di diverse discipline artistiche. Non è richiesta alcuna competenza artistica particolare; il lavoro laboratoriale sarà adattato alle singole attitudini.

Chiunque voglia partecipare potrà iscriversi gratuitamente collegandosi al sito ufficiale www.carnovale.art.

L'iniziativa è prodotta dalla compagnia francese Cadmium col sostegno dell'Unione Europea e del Comune di Sciacca e rientra all'interno delle manifestazioni del Carnevale di Sciacca 2024.

"Carnovale" di Daniele Marranca - progetto di ricerca-creazione per il Carnevale di Sciacca

  • Vuoi conoscere le scuole di danza presenti in Sicilia? CLICCA QUI

"Arrivau Peppi Nappa, u purtaru li Nanni" si inserisce in un progetto più ampio denominato "Carnovale", progetto di ricerca-creazione dedicato ai carnevali. La "ricerca-creazione" identifica pratiche che cercano di abbattere le divisioni tra le arti e le scienze, e che utilizzano strumenti artistici per permettere nuove visioni di ciò che ci circonda e sperimentare nuovi modi di convivenza.

"Carnovale" di Daniele Marranca - progetto di ricerca-creazione per il Carnevale di Sciacca

In questo quadro va intesa una seconda iniziativa appena partita: un'indagine sociale che per mezzo di un questionario compilabile online, intende interrogare e stimolare l'immaginario collettivo legato al carnevale. L'indagine, che verrà proposta sia in Italia che in Francia, è realizzata con la partecipazione dello psicologo sociale Piero Bocchiaro.

"Arrivau Peppi Nappa, u purtaru li Nanni" - Spettacolo itinerante

Condividi subito l'articolo via:

Powered by Logo FreeCom S.r.l.
Bookinsicily è una piattaforma che raccoglie tutte le news presenti sul web che riguardano il turismo in Sicilia.
Bookinsicily © v1.0.5