Bookinsicily Logo

Notizie

Bellissima e super fotografata: "Cala Capreria" è uno dei paradisi terrestri di Sicilia

Balarm Icona orologio circa 2 mesi fa
Bellissima e super fotografata: "Cala Capreria" è uno dei paradisi terrestri di Sicilia
È famosa, super fotografata e bellissima. Stiamo parlando di una delle spiagge simbolo della Sicilia. Si trova all'interno della riserva dello Zingaro e il suo nome è Cala Capreria.

Si tratta della prima caletta che si raggiunge a piedi entrando da Sud, ovvero dal borgo di Scopello – Castellammare del Golfo. Fa parte del "sentiero costiero", uno dei tre della Riserva, il più semplice e meno impervio. La distanza per la sola andata, da ovunque voi partiate è di circa 7 km, percorribili in non più di 2 ore (attenzione, solo andata!).

RaggiungereCala Capreria è semplice anche se bisogna prestare attenzione se si decide di farlo in piena estate e negli orari più caldi della giornata perché c'è un bel sentiero ripido da percorrere.

Grazie alla sua vicinanza all’ingresso è particolarmente adatta anche ai bambini. "Cala Capreria" si raggiunge dopo circa 1,4 km di percorso lungo il sentiero principale della riserva dello Zingaro.



«Indimenticabili - riporta la pagina di presentazione della riserva - la sua acqua azzurra e le rocce che la cingono e si tuffano in mare. Vicinissimo il Museo naturalistico che merita una sosta e un’attenta visita».

Una tappa da mettere fra quelle imperdibili in Sicilia. Tra l'altro, all'ingresso della riserva, troverete un ampio parcheggio in cui lasciare l'auto prima della camminata a piedi.

La spiaggia è così suggestiva che la sua bellezza è riuscita a resistere, nei decenni, anche ai tanti incendi che, purtroppo, ne hanno distrutto la flora circostante fatta di rigogliosa macchia mediterranea.

Prezzi ingresso e orari apertura
Il biglietto intero costa 5 euro, il ridotto ragazzi fino ai 14 anni, 3 euro. Il biglietto speciale: (scolaresche, gruppi di allievi di corsi di formazione) 1 euro, mentre il biglietto è gratuito per i cittadini italiani di età superiore ai 65 anni, bambini di tutte le nazioni di età inferiore ai 10 anni, forze dell’ordine in servizio.

Non sono ammessi i cani o altri animali domestici.

Orari ingresso
orario estivo: dalle ore 7.00 alle ore 19.30
orario invernale: dalle ore 8.00 alle 16.00

Una note importante: Per questioni di sicurezza, in caso di vento forte di scirocco, l'ingresso al pubblico potrebbe essere sospeso, quindi è sempre bene consultare il sito della Riserva dello Zingaro.

Condividi subito l'articolo via:

Powered by Logo FreeCom S.r.l.
Bookinsicily è una piattaforma che raccoglie tutte le news presenti sul web che riguardano il turismo in Sicilia.
Bookinsicily © v1.0.5