Bookinsicily Logo

Cultura

Gli Istituti Italiani di Cultura all'estero promuovono la Valle Templi

Guida Sicilia Icona orologio 23 giorni fa
Gli Istituti Italiani di Cultura all'estero promuovono la Valle Templi
  • Hai una struttura ricettiva o un'attività turistica che vuoi rendere visibile? Fallo ora gratuitamente - CLICCA QUI

Il Parco Archeologico della Valle dei Templi di Agrigento incontra gli Istituti Italiani di Cultura all'estero in un programma di workshop, ideato da CoopCulture (concessionaria dei servizi aggiuntivi del Parco), per rafforzare le azioni di comunicazione e promozione internazionale del sito. Il primo incontro si è svolto con gli Istituti di Giappone e Cina.

Durante il lockdown, nonostante la chiusura dei luoghi di cultura, il Parco non si è mai fermato sia nell'attività scientifica di ricerca, sia progettando attività e nuove esperienze per turisti di prossimità, ma anche guardando al mercato internazionale e al ritorno dei grandi flussi pre-pandemia, quando la Valle dei Templi è arrivata a sfiorare il milione di visitatori.

Valle dei Templi, un ulivo "Patriarca"

  • Vuoi conoscere i musei e le pinacoteche della provincia di Agrigento? CLICCA QUI

"Ad un patrimonio storico di valore immenso, su cui hanno lasciato traccia italici, greci, romani, arabi, ispanici, normanni, la Valle dei Templi affianca la tutela della biodiversità, promuovendo un progetto che si candida ad apripista per operazioni analoghe in altri siti archeologici" dice il direttore della Valle Roberto Sciarratta.

Il vigneto Diodors CVA - ph Giuseppe Caruso

  • Stai cercando aziende, consorzi e cooperative agricole? Trova quelle più vicine a te - CLICCA QUI

Ulivi, viti, pistacchi, mandorli, aranci, capperi, grani antichi, fichi d'India. Il progetto Diodoros nasce da qui: un marchio unitario sotto cui commercializzare le produzioni della Valle dei Templi: vino, olio, conserve, presto succhi, tisane e pasta.

La Valle dei Templi

  • Vuoi informazioni sulle associazioni culturali dell'Agrigentino? CLICCA QUI

"Una Valle dei Templi viva, dal respiro sempre più internazionale che punta a presentarsi in una veste contemporanea con un'esperienza di visita ancora più personalizzata e un'offerta turistica sostenibile" interviene Letizia Casuccio, direttore di CoopCulture che ha organizzato questa serie di workshop con i direttori e i funzionari dei principali Istituti di Cultura italiana all'estero.

I prossimi incontri sono già in calendario con Tunisia (30 marzo), Australia (8 aprile), Paesi Bassi (13 aprile) e Germania (20 aprile). Seguiranno nelle prossime settimane, Belgio, Canada, Federazione Russa, Francia, Grecia, Regno Unito, Stati Uniti.

- La dea Demetra veglierà sulla biodiversità del Parco della Valle dei Templi (Guidasicilia)

Condividi subito l'articolo via:

Powered by Logo FreeCom S.r.l.
Bookinsicily è una piattaforma che raccoglie tutte le news presenti sul web che riguardano il turismo in Sicilia.
Bookinsicily © v1.0.5